Tribus Research & Hunter
Tribus Research & Hunter
  

Tribus - Research & Hunter


Salve a tutti, il mio nome è Smith e sono il fondatore di questa associazione culturale no profit. Ho fondato la Tribus Hunter insieme a mia moglie Sharon e ad altre persone interessate al settore del Mistero, dell’occulto, insomma di tutto ciò che è nascosto ai nostri occhi. La nostra sede operativa si trova a Roma.

Siamo interessati al settore e studiosi da circa 20 anni, esattamente dal 1995.

Le nostre esperienze sul mondo del paranormale sono incominciate separatamente, quando ancora non ci conoscevamo. Per me stesso, posso dire che da piccolo già all’età di circa sei anni avevo qualche “visione” o apparizione di entità, ma la cosa non la capivo, anzi posso dire che l’ho capita solo di recente. Il mio interesse vero e proprio è nato da prima con la grande passione dell’archeologia, con delle ricerche indipendenti , ricerche che mi avrebbero fatto capire tante cose anche nel campo esoterico e del paranormale, infatti è impossibile scindere l’archeologia dall’esoterismo (secondo me naturalmente). Le esperienze elettrizzanti all’interno di antiche gallerie, le voci, le visioni e la capacità di poter prevedere cosa sarebbe accaduto poco dopo, mi spinsero con grande entusiasmo a dedicarmi al paranormale. Cominciai così a studiare tutte le arti magiche (e per tutte intendo proprio tutte, dalla magia bianca, nera, indiana, celtica, cristiana, egiziana ed ebrea, inclusa l’africana).

Ho girato il mondo per capire, ho parlato con molte persone, maghi, streghe, esorcisti, preti, sensitivi, ect, ect, per non parlare di persone che fanno veggenza con le carte o con qualsiasi altro strumento (fondi di caffè o di thè, sfere, rune, bastoncini, interiora di animali, pendolini, ect...).

Tutto questo mi ha conferito un’esperienza decisamente unica, tanto da rendermi oggi un ottimo operatore nel settore del paranormale, esoterico ed archeologico.

L’incontro poi con mia moglie Sharon, sicuramente (come si dice) è stata la ciliegina sulla torta, in quanto anche lei è una sensitiva decisamente fuori dal comune. Che dire di Sharon, lei sente tutti i tipi di entità (sia defunti che mai esistiti, ossia gli spiriti), ma per essere più precisi, non è che li sente solo avvertendo la loro presenza, ma anche vedendoli materialmente come noi ci vediamo tutti i giorni, e potendo comunicare a voce con loro (naturalmente sempre che gli spiriti lo acconsentono o che ci siano i presupposti ambientali giusti). Ha in più anche delle capacità magnetiche, tanto da tenere oggetti metallici in verticale sulla mano, cucchiai, padelle, forchette, ect. Inoltre Sharon è una veggente veramente precisa, e ahimè, spesso anche più di me. (usa i tarocchi).

Bhè questi siamo noi, dei ricercatori instancabili, che studiano in continuazione, poiché crediamo che nella conoscenza non ci sia una fine, e in questi settori o campi probabilmente non esiste una fine.

Oltre a noi due, naturalmente ci sono altri soci sia con dei poteri o doni o capacità (o chiamateli come volete) o semplicemente amanti delle ricerche, amanti degli studi del settore o dell’avventura.

Il nostro obiettivo è quello di condividere le nostre esperienze con tutti voi che avete la nostra stessa passione.

Con amore Smith e Sharon.